Register ICMag Forum Menu Features Search Today's Posts Mark Forums Read
You are viewing our:
in:
Forums > IC Magazine > International Forums > Italian > Area Novizi e Risoluzione Problemi > Ciclo misto Cocco/Perlite e DWC Home-Made con Resine

Thread Title Search
Post Reply
Ciclo misto Cocco/Perlite e DWC Home-Made con Resine Thread Tools
Old 10-28-2018, 01:26 AM #1
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
Ciclo misto Cocco/Perlite + DWC con Resine

Un caloroso saluto a tutti i Grower di ICMag!


Il ciclo vero e proprio è iniziato il 20/9, qui ricostruisco le fasi della Run.


Elenco subito il setup di questo diario:

GrowBox Secret Jardin Hydro Shoot 80x80x160 (HS80)
Estrattore TT 150mm WinFlex con Termostato & Potenziometro (550 m³/h)
Immissione passiva
Filtro MountainAir 0620 150mm, 580 m³/h
LED Diy “AlìBabà” 304pcs Samsung s6 PCB (136,8 watt max effettivi) temp. 2700-6500K
LED Cultilite 300W (179 effettivi) a 30cm PAR: 1150, LUMEN: 50500. lente ottica da 90°
Umidificatore Cornwall Electronics Ultrasonico 380ml/H (6L)
Igrometro Digitale Inkbird IHC-200 con Sensore Sonda
Termostato Elettronico Schermo LED KKmoon
Impianto Osmosi Inversa 3 con Filtro (lo userò al 50% con l'acqua del sindaco che ha un EC 8.8!)
Ventilatori vari

SEMI (niente talee):
2 Sugar Black Rose 8 WEEK 75% Indica THC 18%+CBD ALTO feminized (Delicious Seeds)
1 Critical Kush 9 WEEK 100% Indica THC 20% feminized (Barney's Farm)
1 Dance World 8 WEEK 80% Sativa THC 12% CBD 12% feminized (Royal Queen Seeds)
1 Chocolope Kush 9 WEEK 60% Sativa THC 12% feminized (DNA Genetics)
1 Mako Haze 9 WEEK 70% Sativa feminized (Kiwi Seeds)
1 Anonima Gift di Skunk24.com (non si sa nulla, era senza etichetta)

Medium (Cocco Ikea/Perlite Plagron) tutto pre-lavato e miscelato 50%/50%
Pre-fertilizzato con:
- Melassa nera Bio (qualche cucchiaio per attivare la flora)
Dopo qualche giorno di maturazione aggiunti:
- 10% Atami Worm Delight - Humus Di Lombrico
- 5% Bat Guano Kalong liquido
- 2ml/Lt ADV Piranha Micorizze
- 10 bucce d'uovo sminuzzate finemente (calcio a lenta cessione)

Fertilizzanti per il coltivo:
-Regulator aptus
-GHE Tripack FloraDuo + Ripen HW
-GHE FloraKleen
-ADV B-52
-Atami B’Cuzz Atazime (1 week si e una no per tutto il ciclo)
-Bionova Mg0 10% Magnesio (non serve il Calcio: lo prendono dalle bucce d’uovo e dalla metà dell'acqua del sindaco molto "dura")
- Sali Epsom (Solfato di magnesio. In forma solfata ha una maggiore solubilità)

PER LA PARTE IDROPONICA, INSTALLATA IN UN SECONDO TEMPO:
- DWC Home-Made così composto:
1) Contenitori grigi in plastica per alimenti 30x40, varie altezze (litraggi 17-22-32), con coperchi e con separatori per le radici (N.B. coperchi accessoriati con filo perimetrale per le legature)
2) Pompa Aria V-10 Hailea
3) Pietra porosa Air Stone cilindro 210 mm
4) Riscaldatore da acquario 50Watt
5) Pompa sommersa da acquario (per svuotamento senza scazzi) 2500L/H 25/35W
6) Termometro Digitale Esterno con Sonda (per Acquario)
7) Resine Lewatit hd 50
8) Net Pot varie misure

Accessori:
Deumidificatore marca cavallo (65 €) con serbatoio Lt 2,5
Termometro a pistola a raggi infrarossi




Segue---->
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


1 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:28 AM #2
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
PREPARATIVI:

15/09/2018 Inizio lavori per riorganizzare la Grow Room
Per adesso non collego il filtro alla tubazione dell’estrattore, lo farò appena inizieranno gli odori, l'alta umidità iniziale ammazzerebbe i carboni attivi.

- Idratato 5Lt di cocco in 5 lt d’acqua corrente. Sciacquato a lungo sotto la doccia e “attivata” la flora con due cucchiai di melassa di barbabietola bio. Lasciato a maturare semicoperto dentro un box Ikea per biancheria dando 10° di pendenza per far scolare il liquido in eccesso.
- Tolta l’acqua in più filtrandola con un colino
- Sciacquata anche la perlite e aggiunta al cocco in misura del 50%.
Per la PRE-FERTILIZZAZIONE ho poi aggiunto:
- 10% Humus di lombrico Atami
- 5% Bat Guano Kalong liquido
- 5 ml Micorizze ADV Piranha
- Col pestello ho triturato finemente 10 bucce d’uovo, la polvere ottenuta l’ho aggiunta al sub a “maturare”. Spero che la lenta cessione di Ca mi permetterà di non usare CalMag ma solo Mag. (O Sali Epsom)


Cocco "a maturare" nella vasca Ikea




Bucce d'uovo triturate






Segue---->
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


2 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:30 AM #3
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
20/09/2018 SI PARTE:

Pre-Germinazione col metodo "Osmopriming":
Messi i semi in 7 bicchieri con acqua demineralizzata e sale al 20% (1 litro con 20gr di sale grosso non iodato). Creato buio totale.
21/09/2018
- Sono affondati tutti, dunque li ho immersi col colino in acqua osmotica per sciacquarli dall’acqua salata.
- Sempre con acqua osmotica ho imbibito 4+4 strati di tovaglioli assorbenti, scolata l’acqua in eccesso inclinando il germinatoio.
- Catalogati e messi a germinare nello scottex e con un vassoio messo sottosopra ho chiuso gli spiragli del germinatoio per creare buio.

23/9/2018
- Nell'arco di 24/48 ore sono uscite tutte le codine, decisamente l'osmopriming funziona.
- Come primissimo vasetto di germinazione usate 7 metà di bucce d'uovo perforate sui fondi.
- Riempite le bucce con cocco/perlite solamente "melassato".
- Delicatamente inseriti i dicotiledoni nel cocco/perlite tramite un foro praticato con una matita dove ho aggiunto qualche goccia di Gel radicante BAC Bio Clone.
- Collocati i mini-vasetti d'uovo sopra i vasi di destinazione con cocco/perlite da 1,1Lt. Ricoperti con culi di bottiglia forati per mantenere alta l'umidità. Verranno trapiantati negli stessi vasetti una volta completata la primissima fase di attecchimento.
- Messi tutti i germogli nella Box sotto LED Diy dimmerato al 25% a h.18/6.
- Innaffiati tutti con 25ml di acqua di rubinetto al 50% con acqua osmotica. EC di partenza 4,5. Dopo la fertilizzazione EC 7, PH 6.3


Le mezze bucce d'uovo.
Per praticare i fori senza romperle ho usato del nastro adesivo da imballaggio




Segue----->
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


2 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:32 AM #4
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
25/9/2018 FASE DI EMERGENZA 1

- Procede bene, spuntano le prime protofoglie anche se qualche germoglio ancora esita.

25/9/2018
- Trapiantati quasi tutti i germogli con le prime protofoglie nei propri vasi da 1,1Lt col Sub pre-fertilizzato
- Innaffiati tutti due volte al giorno con 25ml di acqua di rubinetto al 50% con acqua osmotica. EC di partenza 4,5. Dopo la fertilizzazione EC 7, PH 6.0
26/9/2018
- Fertirrigato 2 volte al giorno con 30ml per pianta EC 7.2, PH 6.1




Segue----->
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


2 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:34 AM #5
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
30/9/2018 FASE DI EMERGENZA 2

- Fertirrigato con 30ml per pianta
- Ho la sensazione che stiano filando troppo senza irrobustire il gambo, infatti stranamente le plantule hanno bisogno di sostegno.
- Aumentata la potenza del pannello Diy con dimmer a circa il 35%.

1/10/2018
- Disastro! Trovata una plantula abbattuta a terra e tutte le altre in crisi.
Non avevo capito che il bisogno di sostegno derivava dall’eccessivo irrigo. Capisco solo ora di aver dato troppa acqua malgrado l’ottimo drenaggio assicurato dal 50% di Perlite.
- Sono arrivate anche le Gnats (moscerini) ...il minore dei miei problemi.
Evvabbé, si impara sbagliando.

A questo punto le piante si sono bloccate per giorni e le poche foglie hanno cominciato a diventare gialle. Si vedeva che avevano sofferto e che stavano faticando parecchio per riprendersi dallo shock.

Tutto ciò mi ha insegnato ciò che NON bisogna fare quando c'è di mezzo il cocco.

Nelle prime fasi le plantule sono molto vulnerabili e, pur sapendolo, ho innaffiato prima che i vasi diventassero leggerissimi!!!


Da qui ho capito che le piante in cocco all'inizio vanno innaffiate solo con acqua, poca e attorno, oppure solo spray foliare!!!!!!!

Passato lo shock si vede che le piante hanno perso lo spunto iniziale, crescono molto lentamente, e soprattuto due sono rimaste ancora più indietro e acciaccate.

Nei giorni a seguire comunque sono ripartite. Da 7 piante due adesso stanno bene, altre tre faticosamente se la stanno cavando, ma ne rimangono due messe proprio male.

Per allontanare le Gnats ho tolto un centimetro di substrato dove verosimilmente avevano depositato le uova ed ho subito smaltito il Sub. Per tre giorni ho spruzzato olio di neem sulle foglie e un po' di Baygon qua e là senza colpire le piante.
Gnats sparite nel giro di una settimana.


Segue----->
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


2 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:40 AM #6
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
Arriviamo ai giorni nostri:

Corretto l'errore e trovata "la chiave" di lettura, la situazione generale è molto migliorata, ma le due messe peggio sono rimaste proprio bloccate.

A questo punto, per la corretta gestione del Cocco, mi sono diventati chiari alcuni punti fermi, in fin dei conti molto semplici (ma categorici), che così posso riassumere:

1) Germinazione: come ti pare, in osmopriming però ho constatato che è più veloce e puntuale.
2) Primo invaso: irrigazione attorno con pochissima acqua non più di una volta al giorno e sempre col sub leggero. Bene aggiungere un po' di radicante ad EC 0,8/0,9 (di partenza EC 0,45)
3) Dopo il secondo palco: leggero aumento dell’acqua e inizio fertilizzanti a dosi minime
- In questa prima fase si fa scorrere l’acqua di scolo 15/20% una volta a settimana
- Il substrato DEVE ritornare sempre ben asciutto in superficie e i vasi DEVONO diventare (molto) leggeri prima di irrigare nuovamente.
4) Dopo il terzo palco: la pianta è ben radicata, si può iniziare a fertirrigare ad ogni innaffio producendo circa il 20% di acqua di scolo ogni volta.
- MAI dimenticare che prima di fertirrigare nuovamente i vasi devono ritornare asciutti e leggeri(ssimi)
- Altra “chiave” importante: se si vuole una crescita rapida (e sana) attuare per quanto possibile il corretto VPD!
Il cocco è un purosangue, ma per reggerne le redini da questi punti si può sgarrare molto poco, questo è ciò che ho imparato finora.

24/10/2018
- Per completare l'attrezzatura idroponica mi mancavano i cestelli forati. Oggi mi sono arrivati, di una misura un po' piccola per la verità, ma sicuramente buoni per passare all'azione. Con i cestelli ho potuto prendere le misure esatte per praticare i fori sul coperchio della cassetta idroponica.
- Caricata con acqua di rubinetto l’ho messa in funzione con le resine.

Per iniziare ho scelto di impiantarvi le due piantine messe peggio (Chocolope Kush + Shugar Black Rose1).

- Ho tolto le due piantine dal cocco e, dopo averne lavato le radici, le ho inserite nelle feritoie dei cestelli riempiendoli con argilla espansa lavata con acqua osmotica non piaccata.

27/10/2018
- Malgrado le resine, le due piante crescono lentissimamente e si vede che sono ancora acciaccate, ma non resta che aspettare e vedere cosa succede.


Prima dell'inserimento dell'apparato DWC




Rinvasate nel DWC le due piantine "messe peggio"





Adesso sto combattendo con la clorosi residua dando magnesio e un po' di Azoto in più
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


2 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 01:41 AM #7
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
Domani Provvedo a modificare i post precedenti inserendo qualche foto. (EDIT: FATTO)


Ad Maiora semper!
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


Old 10-28-2018, 08:43 PM #8
Alogeno
Post apocalyptic grower

Alogeno's Avatar

Join Date: Jan 2018
Location: Onkalo
Posts: 3,172
Alogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant future
Ti sei imbarcato anche questo giro in un lavorone, bene!

Peccato per gli inconvenienti ma da quello che ho visto col cocco sono spesso dietro l'angolo.
Leggiti un po' di guide in merito perché così a memoria mi pare che alcune cose non dovrebbero andare come hai supposto.
Da quello che ricordo non bisogna mai farlo asciugare del tutto, infatti di solito si usa con sistemi a goccia o simili per l'irrigazione.
Coi fert organici non so bene come si comporta, essendo un sub pressoché inerte penso sia una questione complessa.
Il cocco ikea poi è già prefertilizzato, io l'ho usato a volte così com'era per germinare e non ho avuto problemi, può essere che lavandolo/rifertilizzandolo hai scombinato un po' tutto e da li sono sorti i problemi.


Qui penso troverai tutte le risposte a tuoi dubbi!
__________________
No one ever wins. No one finally loses. Except the dead. Under the sun, they rot together with absolute biological equality.


Alogeno is offline Quote


1 members found this post helpful.
Old 10-28-2018, 09:31 PM #9
Mediatore
♣~AD MAIORA SENIOR~♣

Mediatore's Avatar

Join Date: Nov 2017
Location: In un mondo senza sicofanti (Eh! sono apotropaico)
Posts: 2,691
Mediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivorMediatore is a survivor
Mediatore has completed 1 grow reports. Click to see my Grow Reports
Quote:
Originally Posted by Alogeno View Post
Ti sei imbarcato anche questo giro in un lavorone, bene!

Peccato per gli inconvenienti ma da quello che ho visto col cocco sono spesso dietro l'angolo.
Leggiti un po' di guide in merito perché così a memoria mi pare che alcune cose non dovrebbero andare come hai supposto.
Da quello che ricordo non bisogna mai farlo asciugare del tutto, infatti di solito si usa con sistemi a goccia o simili per l'irrigazione.
Coi fert organici non so bene come si comporta, essendo un sub pressoché inerte penso sia una questione complessa.
Il cocco ikea poi è già prefertilizzato, io l'ho usato a volte così com'era per germinare e non ho avuto problemi, può essere che lavandolo/rifertilizzandolo hai scombinato un po' tutto e da li sono sorti i problemi.

Ciao Caro Alo!
Eh, prima di imbarcarmi avevo fatto il pieno di guide e di esperienze altrui, ma non c'è niente da fare, se non ci sbatti il muso di persona non puoi sapere come si comporta davvero il cocco.
Non bisogna farlo seccare completamente, ma con i germogli il vaso deve diventare leggero da brivido. Per tenere il Sub appena un po' umido in superficie ci si difende con lo spruzzino, altrimenti non c'è verso.
Finché le piante non diventano abbastanza adulte e non iniziano a "ciucciare" ben bene, se ci si arrischia ad usare sistemi automatici la frittata è fatta, perdi tutto.
Io comunque sto usando quasi tutto minerale, ma non c'è alcun problema ad inserire qualcosa di organico, l'unico problema può nascere se si usano nella tanica per più giorni, allora si che deperiscono; anche se ossigeni per bene producono filamenti che ostruiscono tutto e in breve cominciano a puzzare.
Il cocco Ikea va lavato per bene, non puoi sapere cosa ci buttano dentro, con un buon lavaggio di certo non si scombina nulla, anzi! Dopo dunque è buona cosa "ricaricarlo" con i fert giusti.


Non voglio sembrare presuntuoso, ma ritengo di avere individuato l'inghippo, adesso infatti sta funzionando tutto.

Grazie per il passaggio

Qui puoi vedere un ciclo con i gocciolatori che ha avuto problemi...
https://www.icmag.com/ic/showthread.php?t=281432&page=4
__________________
♣ CICLI INDOOR:
1° Terra (completo): Qui
2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
3° Resine Vs. resine (completo): Qui
Mediatore is offline Quote


Old 10-28-2018, 09:56 PM #10
Alogeno
Post apocalyptic grower

Alogeno's Avatar

Join Date: Jan 2018
Location: Onkalo
Posts: 3,172
Alogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant futureAlogeno has a brilliant future
Quote:
Originally Posted by Mediatore View Post
Ciao Caro Alo!
Eh, prima di imbarcarmi avevo fatto il pieno di guide e di esperienze altrui, ma non c'è niente da fare, se non ci sbatti il muso di persona non puoi sapere come si comporta davvero il cocco.
Non bisogna farlo seccare completamente, ma con i germogli il vaso deve diventare leggero da brivido. Per tenere il Sub appena un po' umido in superficie ci si difende con lo spruzzino, altrimenti non c'è verso.
Finché le piante non diventano abbastanza adulte e non iniziano a "ciucciare" ben bene, se ci si arrischia ad usare sistemi automatici la frittata è fatta, perdi tutto.
Io comunque sto usando quasi tutto minerale, ma non c'è alcun problema ad inserire qualcosa di organico, l'unico problema può nascere se si usano nella tanica per più giorni, allora si che deperiscono; anche se ossigeni per bene producono filamenti che ostruiscono tutto e in breve cominciano a puzzare.
Il cocco Ikea va lavato per bene, non puoi sapere cosa ci buttano dentro, con un buon lavaggio di certo non si scombina nulla, anzi! Dopo dunque è buona cosa "ricaricarlo" con i fert giusti.


Non voglio sembrare presuntuoso, ma ritengo di avere individuato l'inghippo, adesso infatti sta funzionando tutto.

Grazie per il passaggio

Qui puoi vedere un ciclo con i gocciolatori che ha avuto problemi...
https://www.icmag.com/ic/showthread.php?t=281432&page=4

Spero che tu abbia ragione, io col cocco puro ho provato una volta ed ho detto "mai più" a fine ciclo, se non altro perché ovviamente ero privo di qualsiasi strumentazione base.
Qualcosa ho tirato su lo stesso, ma di problemi ne ho avuti svariati ed alla fine non l'ho sfruttato per come poteva veramente rendere come sub.

Li ho capiti poi a posteriori proprio leggendo la guida che ti ho linkato su.
Per me è più difficile che usare il dwc, ci sono una marea di inghippi che si possono presentare in tutte le fasi di sviluppo della pianta.
__________________
No one ever wins. No one finally loses. Except the dead. Under the sun, they rot together with absolute biological equality.


Alogeno is offline Quote


1 members found this post helpful.

Post Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off


All times are GMT +2. The time now is 02:48 PM.




This site is for educational and entertainment purposes only.
You must be of legal age to view ICmag and participate here.
All postings are the responsibility of their authors.
Powered by: vBulletin Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.