Announcement

Collapse
No announcement yet.

ZamaldelicaxKC, semi messicani ed altro ancora

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

    ZamaldelicaxKC, semi messicani ed altro ancora

    Salve a tutti!

    La primavera si avvicina e con essa anche il mio terzo ciclo. Mentre le giornate si allungano e le temperature si alzano, all'interno iniziano i primi esperimenti. Come gli anni precedenti, coltiverò principalmente in serra, con qualcosa in guerriglia.
    Userò degli airpot da 20L, piagati in una serra con circa 9 ore di luce diretta.
    Quest'anno voglio provare qualche nuovo fertilizzante fatto in casa. Uno è polvere di foglie di ortica, utile per apportare calcio, ferro, sodio ed altri elementi utili alla pianta. L'altro invece, è composto dalle parte di scarto delle ortiche (rametti e foglie coriacee), e da trim passato attraverso un setaccio e dell'altro senza resina dall'inizio.


    Le genetiche che avevo in programma:Zamaldelica (Zamal x Malawi/Thai) X Kali China(Kali Mist x China Yunnan), Early bubba hash (Bubba Kush/HashPlant x ErdPurt)

    inoltre ho qualche seme da usare per esperiment, due sono stati prodotti dalle due varietà che ho fatto l'anno scorso: cream mandarino e durban poison. Infine, dei semi provenienti dal messico, portati da una mia conoscenza dopo una vacanza.


    Per testare i miei futuri fertilizzanti, ho fatto germinare un seme trovato in una cima con un contenuto equilibrato di thc e cbd in una miscela di ortica, erba vaporizzata e terriccio bio. Non ho mai visto un seme spuntare e crescere così rapidamente. Nella foto, il seme è stato piantato da solo quattro giorni
    A me ispira già adesso!

    Tra una settimana farò un travaso. Nel frattempo auguro a tutti un ottimo inizio di stagione!
    Attached Files
    Le avventure di Theo
    Ritorno al secondo millennio
    Landrace & Bagseeds


    Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

    #2
    Buongiorno a tutti,

    Prima di tutto un felice 4/20 a tutto Icmag!

    eccomi tornato con qualche aggiornamento.

    Iniziamo con le notizie cattive: alcuni fagioli non sono spuntati, altri sono germinati ma non hanno voluto continuare a vivere...

    Il morale rimane comunque alto, si tratta d'altro canto della sopravvivenza del più forte, inoltre ho abbastanza fagioli a disposizione!



    Ecco le due piante messicane. Molto vigorose, piene di vita, crescono a ritmi serrati. Strofinare i loro gambi lascia sulle dita un odore speziato e penetrante, mi ricorda l'intensità delle varietà diesel. Hanno delle radici molto rigogliose, il vaso è stato riempito in men che non si dica.



    Ecco il risultato del seme che la cream mandarine ha prodotto. Mi ricorda molto la mamma: foglie cicciottelle e un gambo rosso fin da piccola. Ho un buon presentimento!



    Dulcis in fundo, il seme trovato in una cima con un contenuto di cbd e thc equo. Secondo chi mi ha dato la cima, dovrebbe trattarsi di una shark shock cbd. L'odore che il gambo lascia sulle dita è veramente fragrante; balsamico e rinfrescante, apre le narici.

    Tutte le piante verranno fimmate appena il prossimo palco di foglie sarà spuntato. Dopodiché le lascerò riprende ed infine le trapianterò in guerriglia.

    Presto anche gli ibridi della ace seeds su questi schermi

    Ci leggiamo presto, buon weekend a tutti!
    Attached Files
    Le avventure di Theo
    Ritorno al secondo millennio
    Landrace & Bagseeds


    Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

    Comment


      #3
      Che bello che deve essere poter coltivare a casa in una serra! Big up

      Comment


        #4
        molto interessanti i fert fatti in casa,mi metto comodo e seguo...buon cultivo

        Comment


          #5
          Ciao, tutto molto interessante seguo con piacere, l'ortica mi interessa assai, hai mai provato a fare il macerato di ortica?



          ...Stiamo improvvisando e spero che questa jam duri fino alla fine,adesso nessun proiettile ci può fermare non supplicheremo e non ci piegheremo,non possono comprarci né venderci,tutti noi difendiamo ciò che è giusto,tutti i figli di Jah devono essere uniti,la tua vita vale molto più dell'oro,stiamo improvvisando..."(B.M.)
          "To make marijuana against the law is like saying God made a mistake."(B.H.)

          Comment


            #6
            Originally posted by BHAM! View Post
            Che bello che deve essere poter coltivare a casa in una serra! Big up
            Ciao BHAM, grazie del passaggio

            Avere una serra é una bella comodità, uno dei vantaggi di vivere in una zona rurale
            Lo spazio a mia disposizione è tuttavia limitato, poichè ci sono anche ortaggi legali da coltivare. Non ti dico quanto tempo passo a riflettere su quale varietà avra l'onore di di essere scelta...

            Un saluto!

            Originally posted by puresmoke420 View Post
            molto interessanti i fert fatti in casa,mi metto comodo e seguo...buon cultivo
            Ciao puresmoke420, il nome cade a fagiolo

            Una volta lessi che la canapa è come il maiale, non si butta niente. Ho cercato di renderla una filosofia

            Buon 4/20 e un saluto

            Originally posted by greenwaterlife View Post
            Ciao, tutto molto interessante seguo con piacere, l'ortica mi interessa assai, hai mai provato a fare il macerato di ortica?
            Ciao greenwaterlife, grazie del passaggio

            Vedo l'ortica come un fertilizzante che cresce spontaneo. In casa mia l'ho vista in tutte le salse (letteralmente), dalle zuppe alle mousse.
            L'anno scorso ho utilizzato il macerato di ortica per combattere un invasione di ragnetti rossi. Purtroppo non si è dimostrato molto efficace, inoltre produrlo emette un odorino "particolarmente fragrante" . Aggiungerlo ogni tanto all'acqua per bagnare penso faccia bene alla pianta. I risultai migliori gli ho avuti usando le ortiche seccate in polvere!

            Buon 4/20 ed un saluto!
            Le avventure di Theo
            Ritorno al secondo millennio
            Landrace & Bagseeds


            Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

            Comment


              #7
              Aggiornamento!

              Le piante crescono rigogliose grazie alle giornate soleggiate. Gli odori iniziano ad intensificarsi. Ora è possibile sentirli anche senza strofinare i gambi. Sempre più penetrante l'odore acido/penetrante/chimico delle genetiche messicane.

              Ecco una bella foto di famiglia


              Qui abbiamo una messicana fimmata ieri


              Ecco un seme sconosciuto che presenta una simpatica deformazione


              ed ecco la cbd shark shock due giorni dopo un supercropping


              Aspetto il maltempo previsto per il fine settimana, in seguito verranno trapiantate in terra.


              Un saluto
              Attached Files
              Le avventure di Theo
              Ritorno al secondo millennio
              Landrace & Bagseeds


              Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

              Comment


                #8
                La piccola shark shock ieri è stata trasferita nel campo dove è cresciuta la blue kush dell'anno scorso. A giudicare dalle radici, era proprio l'ora di un rinvaso.


                La situazione in serra:

                I due semi messicani si sono differenziati.
                Questo fenotipo mostra una distanza interdonale doppia rispetto a quello con foglie più larghe e interno di più brevi, un gambo sottile ed elastico e un aroma inoltre è più leggero e balsamico


                Questo fenotipo mostra un fusto poco pieghevole e denso, un gambo con un aroma molto acre e pungente, con qualche nota chimica.


                Questo seme f1 di cream mandarine auto sembra non fiorire, penso che non mostrerà tendenze autofiorenti. Le sue foglie sono un po' irregolari, vediamo come proseguirà nel tempo.


                I semi di ZamalXKc e Early bubba hash sono stati messi a germinare due giorni fa. Adesso, si aspetta il miracolo della natura.

                Buona domenica!
                Attached Files
                Le avventure di Theo
                Ritorno al secondo millennio
                Landrace & Bagseeds


                Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

                Comment


                  #9
                  Ecco un bel aggiornamento

                  Temperature fredde (6-8C), per cui il trapianto verrà ritardato di una settimana. Nel frattempo sto dando del fertilizzante bio da verdure per integrare un po' il terreno scarico.


                  Questa è la messicana con internodi più distanziati e foglie più strette. Si è ripresa bene dal topping, magari prima di interrarla scappa un altro colpetto di forbici. L'odore del gambo è speciale: camomilla e qualcosa di citrico, leggermente "piccante", apre le narici.


                  Questa invece è la messicana più tozza e con foglie larghe. Lei puzza di acido, aspro e chimico. Molto più intensa della sorella.


                  Ahimè il seme della cream mandarine auto dell'anno scorso si è rivelata autofiorente, l'odore però é molto più chimico e acido rispetto CM, magari è un fenotipo ice cool.


                  Questo è un maschio di carmagnola che userò per provare a fabbricare qualche seme. L'obiettivo sarebbe qualche genetica con un contenuto di thc e cbd attorno al 10%.


                  Ecco Zamaldelica (ZamalxGolden Tiger)xKali China, in lei nutro grandi speranze. Fra una settimana, appena tornerà il sole, verrà travasata nel vaso da 20L finale.

                  Per oggi è tutto, ci leggiamo presto

                  Theo
                  Attached Files
                  Le avventure di Theo
                  Ritorno al secondo millennio
                  Landrace & Bagseeds


                  Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

                  Comment


                    #10
                    Eccomi tornato!

                    Scusate l'assenza, ma questo periodo è molto pieno.

                    Ecco la messicana con caratteristiche indica, è stata trasferita vicino ad un ruscello dove prende il sole dalle 6 alle 7 di sera.


                    Qui abbiamo sua sorella, toppata per avere quattro apicali. Per lei devo ancora trovare un posto.



                    Questi sono due semi di erdpurt, una varietà che volevo provare per molti motivi: gusto, velocità di fioritura, contenuto equo di thc e cbd.


                    Ed ecco la pianta in cui ripongo molto speranze: zamaldelicaxKali china. La attende un airpot da 20L in un futuro molto prossimo.


                    Buona domenica!
                    Attached Files
                    Le avventure di Theo
                    Ritorno al secondo millennio
                    Landrace & Bagseeds


                    Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

                    Comment


                      #11
                      Ottimo lavoro, Socio!

                      Solo una piccola precisazione: le erdpurt, adattissime al tuo coltivo (quindi scelta azzeccata), non hanno THC-CBD equilibrato come pensi, il suo CBD può oscillare dallo 0,2% al 2% max.
                      ♣ CICLI INDOOR:
                      1° Terra (completo): Qui
                      2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
                      3° Resine Vs. resine (completo): Qui

                      Comment


                        #12
                        Originally posted by Mediatore View Post
                        Ottimo lavoro, Socio!

                        Solo una piccola precisazione: le erdpurt, adattissime al tuo coltivo (quindi scelta azzeccata), non hanno THC-CBD equilibrato come pensi, il suo CBD può oscillare dallo 0,2% al 2% max.
                        Ciao Mediatore, grazie del passaggio

                        Temo tu ti stia confondendo con un'altra varietà. A seconda del fenotipo, erdpurt può produrre 6% di thc e cbd ciascuno, oppure 4% thc e 11% cbd.

                        Fonte:https://www.icmag.com/ic/showpost.ph...2&postcount=43

                        Buona domenica
                        Le avventure di Theo
                        Ritorno al secondo millennio
                        Landrace & Bagseeds


                        Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

                        Comment


                          #13
                          Queste seedbank sono tutte come ti ho scritto:

                          https://hempatia.com/it/negozio/ace-...41.gp.10738.uw

                          https://www.zamnesia.com/it/ace-seed...minizzata.html

                          https://www.drgreenstore.com/semi-di...-di-canapa-fem

                          https://www.stealthyseeds.com/it/ace-seed-bank/erdpurt

                          In effetti la Ace seeds che hai indicato tu è l'unica che riferisce un CBD oltre il 6%, ma per nulla equilibrato col THC che sarebbe oltre il 19%.

                          Saranno genetiche diverse con lo stesso nome?
                          ♣ CICLI INDOOR:
                          1° Terra (completo): Qui
                          2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
                          3° Resine Vs. resine (completo): Qui

                          Comment


                            #14
                            Originally posted by Mediatore View Post

                            In effetti la Ace seeds che hai indicato tu è l'unica che riferisce un CBD oltre il 6%, ma per nulla equilibrato col THC che sarebbe oltre il 19%.

                            Saranno genetiche diverse con lo stesso nome?
                            Posso capire il lapsus. Vedi, le analisi che ti ho citato sono di circa tre mesi fa. Naturalmente le seedbank che vendono prodotti di terzi non si prendono la briga di controllare i forum e aggiornare costantemente i loro dati.

                            Temo tu abbia guardato i mg di cannabinoidi al posto che le percentuali. Si tratta infatti di 1,9% di thc e 5% di thca nella prima tabella. Altrimenti il cbd sarebbe 66%, secondo questo ragionamento (mica sarebbe male ).

                            Si tratta sempre della stessa varietà della ace seeds.

                            Per questo motivo preferisco risalire sempre ai produttori dei semi in persona.

                            Le avventure di Theo
                            Ritorno al secondo millennio
                            Landrace & Bagseeds


                            Was wir wissen, ist ein Tropfen, was wir nicht wissen, ein Ozean.

                            Comment


                              #15
                              No, le seedbank che ti ho citato danno i valori in percentuale, che siano poi oggetto di aggiornamento in una genetica stabilizzata mi pare strano.
                              Che invece si possano contestare i valori da loro riportati facendo delle analisi, questo si, qui sono d'accordo.

                              Comunque un minimo di corrispondenza ai valori che pubblicano dovrebbe esserci
                              ...è un ginepraio?

                              Ai posteri!
                              ♣ CICLI INDOOR:
                              1° Terra (completo): Qui
                              2° Cocco/Perlite+DWC/Resine (completo): Qui
                              3° Resine Vs. resine (completo): Qui

                              Comment

                              Working...
                              X